Prenotazioni

Ecografia Mammaria Bilaterale

Via Desenzano 14, Milano
Tel 02.45491406


Ecografia Mammaria Bilaterale

L'ecografia mammaria consente di individuare eventuali formazioni all'interno del seno ed è fondamentale nella prevenzione dei tumori al seno.


L'ecografia Mammaria Bilaterale è l’esame di primo livello per la diagnosi precoce del tumore del seno. Con questa indagine è possibile studiare a fondo la ghiandola mammaria, e si è dimostrata particolarmente affidabile per individuare lesioni, soprattutto quando si manifestano in mammelle caratterizzate da un’elevata componente ghiandolare o in un seno denso giovanile.L'ecografia mammaria è un esame per immagini del seno, semplice e sicura. Tramite una sonda la macchina ecografica emette ultrasuoni a bassa frequenza e alta intensità sulla zona da esplorare. Le onde sonore emesse rimbalzano sui tessuti o sugli organi interni, e producono diversi tipi di eco che formano un'immagine della mammella sullo schermo di un computer. Prima dell’esame le mammelle sono cosparse di un sottile strato di gel che, facendo aderire meglio la sonda alla pelle, consente di visualizzare immagini di migliore qualità. La procedura è considerata sicura poiché si ritiene che gli ultrasuoni non possano provocare danni all'organismo, nemmeno nei soggetti particolarmente sensibili come le donne in gravidanza.
L’ecografia mammaria consente di individuare eventuali formazioni all'interno del seno e distinguere tra quelle a contenuto liquido e quelle a contenuto solido.
Nella maggior parte dei casi l'ecografia mammaria non è un'alternativa alla mammografia e i due esami sono complementari. Nelle donne più giovani, in cui il tessuto ghiandolare è più denso, i risultati dell'ecografia offrono maggiori informazioni rispetto a quelli della mammografia.
Per questa ragione l’esame è particolarmente indicato alle donne in età inferiore ai 40-45 anni.
La tecnica non richiede alcuna preparazione. Tuttavia, poiché ogni seno ha caratteristiche proprie, è importante per il medico disporre degli esami precedenti per valutare se eventuali anomalie riscontrate con l'ecografia siano preesistenti o di nuova insorgenza. Per questo è necessario portare sempre con sé le ultime mammografie o ecografie eseguite.


Scegli un orario >

Dott. Roberto Bevilacqua

Il Dottor Bevilacqua è laureato in Medicina e Chirurgia dal 1983

Leggi di più

Dott. Massimo Cocciolo

Il Dott. Massimo Cocciolo si è Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1985 e ha conseguito la Specializzazione in Oncologia e Farmacologia per Medicina presso lo stesso Ateneo. Ha conseguito il diploma Nazionale di Ecografia Clinica e il Diploma del Post-Graduate Course in Vascular Doppler. Ha frequentato numerosi corsi di aggiornamento e approfondimento nell'ambito della diagnostica per immagini. Per diversi anni ha lavorato come Dirigente Medico presso la Divisione di Medicina dell'Ospedale di Morbegno e come Primario della Struttura Operativa Complessa di Medicina Interna e Lungodegenza Riabilitativa dell'ASL della Provincia di Sondrio - Struttura di Chiavenna e attualmente lavora presso l'Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna, con annessi servizi di cardiologia, diabetologia ed oncologia. Il Dott. Massimo Cocciolo dal 2006 lavora come libero professionista, consulente internista ed ecografista presso diversi studi medici e Case di cura. Ricopre, inoltre, il ruolo di Direttore Sanitario di Athena Centro Medico di Ferno - Servizio di Asssistenza Domicilare Integrata - ed è dal 2014 medico per le cure palliative presso Dipartimento Interaziendale della Fragilità Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Lecco

Leggi di più