Prenotazioni

Visita Otorino con Audiometria in Cabina Silente

Via Desenzano 14, Milano
Tel 02.45491406


Visita Otorino con Audiometria in Cabina Silente

L'esame audiometrico è una procedura medica atta a rilevare quantitativamente e la capacità uditiva del paziente


Lo scopo dell’esame audiometrico tonale è quello di stabilire, nel modo più preciso possibile, la soglia uditiva e cioè la minima intensità sonora che una persona riesce a percepire. Con l’ausilio di una cuffia ben posizionata su entrambe le orecchie, l’audiometrista invia dei suoni (toni puri), a diverse frequenze e intensità prima in un orecchio e poi nell’altro. Anche se il campo di estensione delle frequenze che possiamo udire è molto più ampio, i toni inviati nell’audiometria tonale testano alcune frequenze comprese tra 125 Hertz (basse frequenze) e 8000 Hertz (alte frequenze) perché di maggiore riscontro e utilità nella vita quotidiana. La persona interessata, appena avverte la minima intensità sonora, dovrà alzare la mano o schiacciare un pulsante.
In presenza di un deficit, l’esame deve essere completato dall’audiometria per via ossea che permetterà di stabilire se il problema è da ricondurre al sistema di trasmissione del suono (orecchio esterno e medio), al sistema sensoriale (coclea e vie acustiche centrali) o ad entrambi


Scegli un orario >

Dr.ssa Michela Conte

La Dr.ssa Conte è laureata in Medicina e Chirurgia e Specializzata in Otorinolaringoiatria presso l'Università di Roma La Sapienza con una tesi sul tumore della laringe. Ha conseguito 2 fellowship internazionali per approfondire la rinologia e la rinochirurgia e un master in citologia nasale inoltre ha lavorato per un anno presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Leggi di più